IL Chihuahua TOY

Contrariamente a quanto si possa pensare, in questa razza non esiste il chihuahua toy, teacup, mini, micro, nano e chi più ne ha più ne metta e soprattutto non sono razze selezionate e rare!
 . Questi appellativi sono del tutto estranei alla selezione del chihuahua ed hanno come unico scopo quello di incrementare le vendite.                                                                                                                                  Maggiore conferma la troveremo leggendo un qualsiasi pedigree di più esemplari, non vedremo mai indicate queste diciture proprio perchè nel Chihuahua non esistono, troveremo infatti oltre al nome del cucciolo la siglia: P.C. (pelo corto) oppure P.L. (pelo lungo) ed ovviamente la distinzione del colore.                                   
Per Chihuahua toy si intende un cane di costituzione più piccola del chihuahua normale. I cosidetti chihuahua toy sono spesso cani affetti da nanismo e perciò si ammalano molto facilmente e possono avere anche malformazioni interne, spesso di natura cardiache, infatti sono molto deboli di salute e di corporatura. Meglio precisare che il chihuahua toy in realtà non esiste. I seri allevatori Italiani di Cihuahua allevano rigorosamente nel rispetto dello standard ufficiale del chihuahua, che prevede infatti un'unica taglia, basata esclusivamente sul peso. A questo proposito lo standard del Chihuahua recita: Peso ideale: Tra 1,5 e 3,0 kg. Con chihuahua toy o mini o teacup i profani intendono quindi un chihuahua vicino ai limiti inferiori del peso consentito, in effetti si tratta spesso di povere creature non completamente sviluppate, con caratteristiche derivate dal nanismo e problemi di salute connessi alla fragilità della struttura.